La domanda più importante che una persona si pone quando decide di sottoporsi ad un intervento di chirurgia o medicina estetica è se si sta mettendo nelle mani giuste. La scelta del medico / medico chirurgo diventa quindi forse la più importante.

Non è solo una questione che attiene al percorso di studi, successive specializzazioni ed esperienza sul campo che il professionista deve ovviamente avere fatto, ma anche alla sensibilità estetica che deve avere. Un buon chirurgo estetico deve anche saper dire no a richieste che non abbiano senso e anche quando decide di intervenire deve sempre puntare ad un risultato finale che sia armonico ed equilibrato.
Passando ad aspetti più pratici è ovviamente consigliato verificare, o far verificare da terzi che il medico scelto sia accreditato e regolarmente iscritto all’albo di riferimento del proprio paese.

In conclusione:

-Come detto è importante affidarsi ad un medico chirurgo iscritto all’Ordine;
-E’ bene accertarsi che si tratti di un medico specializzato in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva verificando, o facendo verificare da terzi, che sia iscritto alle associazioni di riferimento del proprio paese e/o internazionali;
-Si deve creare un rapporto di fiducia tra medico e paziente quindi è importante che da subito ci sia una certa empatia.
-Come già detto è bene fidarsi dei consigli del professionista che è davanti a noi. Una volta accertato che stiamo dialogando con una persona fidata e con grande esperienza ricordiamoci sempre che la chirurgia estetica è la sua professione, non la nostra.

Add Your Comment